15 dicembre 2010 // Linkness
Categoria: Digital Marketing

Italia e internet: un rapporto difficile

Eurostat ha pubblicato i dati relativi all’utilizzo di internet e all’accesso alla banda larga da parte degli italiani.
Lo scenario che emerge non è dei più rosei:

  • il 59% degli italiani ha un accesso ad internet (gli unici paesi dell’Unione Europea con una penetrazione minore sono l’Ungheria (60%), il Portogallo (54%), la Grecia (46%), la Romania (42%) e la Bulgaria (33%)
  • la banda larga è accessibile solo al 49% della popolazione
  • l’80% dei navigatori utilizza la posta elettronica (contro il 90% della media europea)
  • strumenti di comunicazione più elaborati, quali blog, social network, videochiamate sono utilizzati soprattutto dai più giovani

Ancora una volta l’Italia dimostra il proprio ritardo nell’utilizzo e nello sfruttamento delle enormi potenzialità offerte dalla rete sia a livello sociale sia a livello economico.

Cosa ne pensi?