22 novembre 2010 // Linkness
Categoria: Digital Marketing // Tags:

Cresce l’egosurfing

Ormai lo sappiamo tutti: il tempo che ognuno di noi trascorre su internet è in costante aumento.

Sempre più persone ponderano i propri acquisti ricercando in rete prezzi, opinioni, alternative, nuove soluzioni.

Allo stesso modo, grazie a social network come Facebook, Twitter, 4square, FriendFeed e molti altri ancora, il navigatore diventa sempre più protagonista, condividendo con amici e conoscenti pensieri, giudizi, momenti di vita quotidiana.

Parallelamente, si assiste alla crescita di un altro fenomeno, l’Egosurfing, che indica la ricerca del proprio nome e cognome sui motori di ricerca al fine di verificare la propria presenza e rilevanza online.
Questa attività evidenzia come, nonostante i navigatori si aprano sempre più alla condivisione, rimangano comunque attenti alla tutela della propria privacy.

Cosa ne pensi?